Musica a 432Hz: “Senza niente addosso”

Musica a 432Hz: “Senza niente addosso”

Musica a 432Hz: “Senza niente addosso”

  • Posted by ElenaSalvoni
  • anima parole musica, Elena Salvoni cantautrice, musica 432Hz, musica d'autore, musica rilassante, video musicale Senza niente addosso 432Hz

Perchè fare musica a 432Hz?

Perchè ascoltare musica a 432Hz libera blocchi emotivi ed espande la nostra coscienza.

Ogni elemento di questo Universo è in perenne vibrazione, nulla è statico e quando cessa la vibrazione cessa anche la vita in ogni sua manifestazione.

Quando il corpo è rilassato, libero dall’ansia, vibra intorno agli 8 Hz, frequenza delle onde cerebrali alpha tipiche dello stato di calma e della vibrazione terrestre.

Accordatura e musica a 432Hz

Si è visto che, utilizzando un’accordatura a 432Hz (frequenza multipla di 8Hz) invece della consueta accordatura a 440Hz, si creano degli armonici che risuonano più nitidamente con le nostre funzioni biologiche, con le cellule del nostro cervello e del nostro cuore che quindi diventano a loro volta dei veri e propri strumenti musicali.

Ogni nostro organo interno vibra ad una frequenza propria. Quando è malato (frequenza disarmonica) ed entra in risonanza con una frequenza armonica, gradualmente si normalizza tornando alla frequenza originaria.

Ansia e stress amplificano le frequenze disarmoniche.

Anche il Cuore vibra a 432Hz?

Il suono a 432Hz è collegato anche al Chakra del cuore e potrebbe avere buona influenza sullo sviluppo spirituale dell’ascoltatore. Altre frequenze hanno altrettante qualità, ma all’orecchio la musica a 432Hz appare più piacevole.

 

Un po’ di storia:

Nel 1939, durante un congresso a Londra, si stabilì il 440Hz come standard internazionale e a metà del Novecento il LA a 440Hz entrò a far parte dell’ISO (organizzazione internazionale per la definizione di norme tecniche). Molte delle proteste di musicisti francesi e anche italiani che volevano 432Hz come standard, non furono accolte.

  • Autori del passato che hanno utilizzato i 432Hz: Mozart, Verdi, Pink Floyd, Rolling Stones.
  • Principali autori moderni di casa nostra: Ludovico Einaudi, Emiliano Toso, Flavia Vallega.

Ascolta la versione di “Senza niente addosso 432Hz” di Elena Salvoni e Michele Bonivento.

Breve anteprima di musica a 432Hz: “Anima432” di Michele Bonivento e Ugo Brusegan.

 

Fonti: libro: “Reiki e Counselin” di Gigliola Bruno; accademiamusicaleditreviglio.com ; mybeautifulplace.it.